mercoledì 7 dicembre 2016

Risolto il caso topi a Santa Maria. Un solo topo ma… molto attivo



Finalmente Montegranaro può tirare un sospiro di sollievo: è stato risolto, finalmente, il caso della sospetta presenza dei topi nella scuola materna di Santa Maria. Dopo un primo momento in cui si era creduto che i topi non esistessero e che le cacche fossero state fatte da mosche giganti, finalmente convintasi a effettuare le indagini, la sindachessa ha risolto il caso in quattro e quattr’otto, facendo felici tutti ma proprio tutti i genitori che, fino a due giorni fa, facevano lampi e tuoni. Ora sono tutti felici.
Si trattava di un solo topo, ma molto molto attivo. Questo topo è riuscito, pensate, a fare la cacca in ogni dove, a rosicchiare, fare pipì, sporcare mezza scuola materna e tutto da solo! Ha anche mangiato una quantità industriali di esche prima di morire stecchito. Ma ora che hanno trovato il cadavere di questo unico topo, e verificato che il cadavere è morto, la sindachessa ha deciso di metterci una pietra sopra, magari con un bell’epitaffio: “qui giace il supertopo di Montegranaro, che ha fatto morire di paura tutto il paese. La cittadinanza ringrazia la sindachessa”.
Vi sentite presi in giro? Non ho mica cominciato io…

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.