venerdì 28 aprile 2017

A Montegranaro daremo fuoco alle erbacce. Non spaventatevi se vedete i lanciafiamme.





Usare il diserbante in centro urbano è vietato e pericoloso. Usare un normale decespugliatore, evidentemente, è troppo normale. Ecco allora la soluzione fantascientifica che ha pensato bene di adottare il nostro inarrestabile tuttofare nonché assessore all’ambiente Basso Quello Alto: il Pirobag. Questa avveniristica macchinetta consiste in un bruciatore portatile e di uno zaino in cui caricare la bombola del gas. Pare sia un sistema innovativo e pratico per risolvere il problema delle erbacce nei centri abitati. Non costa molto, circa 900 Euro, più di un decespugliatore e meno di una bomba atomica. Francamente aspetterò di vederlo all’opera prima di farmi un’idea. Per il momento avviso solo i Montegranaresi che, se incontrano un tipo con una specie di lanciafiamme in mano, non è uno dell’Isis: è uno del Comune.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.