sabato 8 aprile 2017

I giardinetti di Mazzini si stanno aprendo? Occorre controllare la grotta. Foto.



Piazza Mazzini, a Montegranaro, è interamente percorsa da ipogei. Una parte sono stati esplorati e controllati nel corso della mappatura svolta da Arkeo, Labirinto e Cai. Un’altra parte non è stata ancora esplorata in quanto non accessibile, dovrebbe esserlo nella seconda tranche di studi. Le volte degli ipogei che abbiamo visionato mostravano già allora alcune fragilità, per cui è facile immaginare che, col terremoto, qualcosa potrebbe essere accaduta. E, a guardarli dalla superficie, pare evidente che qualche danno deve esserci stato.
Stamattina ho fatto un breve sopralluogo nel giardinetto di piazza Mazzini. Sotto questo spazio insiste un ipogeo che non è stato ancora controllato. Il suolo del giardinetto mostra evidenti criticità che, secondo me, andrebbero controllate scrupolosamente. Ci sono crepe e avvallamenti consistenti, e lo stesso muro di contenimento, sottostante il giardino, evidenzia delle filature piuttosto consistenti, con rottura dei laterizi. Credo che qualche precauzione, intanto che si verifichi la staticità dell’area, andrebbe presa, se non altro chiudere cautelativamente il giardino.

Luca Craia




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.