giovedì 27 aprile 2017

Montegranaro: le associazioni festeggiano il 1 Maggio. Si torna al Laghetto.



Le associazioni montegranaresi tornano a festeggiare il Primo Maggio al parco fluviale del Chienti. L’ultima volta era stato nel 2013, con la grande festa organizzata dall’ultima Proloco ad aver titolo di chiamarsi tale. In realtà anche l’anno scorso era prevista la scampagnata delle associazioni, ma si dovette rimandarla al 2 giugno per via del brutto tempo. Quest’anno, sempre meteo permettendo, le associazioni che si riconoscono nell’Ente Presepe hanno deciso di riprovarci e trascorreranno insieme il giorno del Primo Maggio al Laghetto del Torrione, con il patrocinio del Comune di Montegranaro e, si spera, l’aiuto dello stesso che dovrebbe rendere l’area finalmente frequentabile quanto meno tagliando le erbacce.
È molto bella questa esigenza di ritrovarsi che le Associazioni sentono periodicamente, perché è sintomo che il senso di comunità e di appartenenza è ancora vivo a Montegranaro, nonostante siano molti i fattori a indicare il contrario. Le associazioni sono, lo ripeto continuamente, la parte migliore del paese. Sono fatte di quelle persone che si danno da fare, e tanto, per rendere migliore la propria città, per aiutare i propri concittadini, per rendere la vita a Montegranaro più piacevole. Ci sono associazioni culturali, sportive e di volontariato, e tutti, col proprio impegno disinteressato, fanno sì che Montegranaro resti viva e vivace, con tutte le difficoltà che ci sono.
Si erano già radunate per fare festa lo scorso gennaio, a Villa Sofia, per il tradizionale pranzo dei partecipanti al Presepe. Presepe che, quest’anno, come si ricorderà, non è stato organizzato a causa delle conseguenze e dei rischi legati a recente terremoto. È proprio il Presepe Vivente che ha fatto e fa da collante per questa unione di forze e realtà apparentemente così diverse tra loro, un’unione che si fa sempre più forte e che, finalmente, porta le tantissime associazioni presenti in città a collaborare e a confrontarsi, facendo diventare l’Ente Presepe una Proloco con un altro nome, una forma di aggregazione spontanea, nata dalla stessa volontà dei sodalizi che vi si riconoscono e, quindi, non contaminabile con interessi diversi da quelli delle stesse associazioni, quelle associazioni che, mantenendo la loro assoluta e imprescindibile autonomia, si coordinano e trovano collaborazioni all’interno di questa realtà sovrastrutturale.
Il Primo Maggio sarà un’altra occasione per stare insieme in spensieratezza, godendosi semplicemente la giornata. Non ci sono manifestazioni particolari programmate per questa festa: ci si ritrova per un picnic al laghetto, tutto qui. Si mangia insieme, si ride e si scherza, nient’altro. Ma si starà insieme e, di solito, stando insieme nascono le idee, quelle idee che servono a far crescere Montegranaro. Buon Primo Maggio a tutti.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.