giovedì 6 aprile 2017

Rotonda in contrada Girola. In corso la raccolta firme.



La strada principale di ingresso a Fermo da monte è un incubo. Lo sanno bene le migliaia di persone che sono costrette a percorrerla quotidianamente per andare al lavoro o solo per recarsi presso gli uffici del capoluogo di provincia. Il traffico è sostenutissimo e aggravato dalla presenza di mezzi pesanti e autobus. Il punto più critico, tra l’altro teatro di frequenti incidenti, è l’incrocio tra la Provinciale 157 e la Provinciale 239. È proprio lì che un gruppo di cittadini vorrebbe la costruzione di una rotatoria.
In effetti la rotatoria porterebbe enormi benefici, fluidificando il traffico e limitando il numero di incidenti. La soluzione della rotatoria ha risolto situazioni anche più complesse, per questo pare essere un’idea percorribile e, anzi, auspicabile. Per rafforzare la proposta verso l’autorità competente, che in questo caso è la Provincia di Fermo, è in corso una raccolta di firme. Per partecipare ci si può recare presso Palazzo Produttori firmare sul posto, può inviare via mail i propri dati all’indirizzo direzione@produttori.net, o whatsapp al numero 328 63 66 977.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.