mercoledì 31 maggio 2017

I Luoghi Insoliti delle Marche, grande successo editoriale che promuove il nostro territorio.




Dopo cinque anni dall’uscita della prima edizione de I Luoghi Insoliti delle Marche, la collana di guide turistiche che illustrano perfettamente le parti forse più belle della nostra Regione, quelle fuori dai grandi circuiti ma che incantano immancabilmente il visitatore, la Claudio Ciabochi Editore può tirare le somme e dirsi soddisfatta. Sono 10.000 le copie vendute, un numero ragguardevole per una pubblicazione di pregio. Ma soprattutto va rimarcato il ruolo che questa collana ha rivestito nel lancio di analoghe opere, sempre del fotografo ed editore fabrianese, dedicate ad altre regioni come l’Umbria e la Toscana e le città di Roma e Firenze. E altre ne verranno, perché Claudio Ciabochi è molto attento e sensibile e di progetti ce ne sono molti, come il libro “E adesso che fai, vai via?” dedicato alle opere messe in salvo dopo il terremoto il cui ricavato è destinato al restauro di una di esse. Insomma, una grande soddisfazione, ampliamente meritata, che prelude a nuove e altrettanto grandi iniziative.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.