venerdì 12 maggio 2017

Il Sindaco di Ussita Rinaldi si dimette. “Ussita non si ricostruirà mai”.



Si è dimesso poche ore fa, Marco Rinaldi, Sindaco di Ussita, uno dei centri del Sibillini maggiormente colpiti dal sisma. La decisione è venuta dopo che il GIP di Macerata ha firmato un decreto esecutivo di sequestro del camping “Il Quercione”. Motivo del sequestro la presenza di un prefabbricato il legno e cinque case mobili che non sarebbero consentite in quanto il terreno del camping insiste su un area facente parte del Parco del Sibillini e, quindi, protetta.  ''Tutta Ussita è in area protetta - ha comunicato Rinaldi - questo vuol dire che la ricostruzione non si farà mai''. 
Quindi a Ussita si apre una crisi politica che va ad aggravare una situazione già di per sé pesantissima. Insomma, piove sul bagnato.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.