mercoledì 10 maggio 2017

Palazzo Francescani pericoloso o no? Ordinanze per la sicurezza ma dentro si concedono sale per eventi.



È quanto meno curiosa la contemporaneità dei due provvedimenti dell’Amministrazione Comunale di Montegranaro, entrambi inerenti palazzo Francescani ed estremamente contraddittori tra loro. Infatti il Sindaco di Montegranaro, in data 9 maggio 2017, emetteva un’Ordinanza contingibile e urgente, la numero 65, sull’agibilità parziale del palazzo, sede di uffici comunali e del Consiglio Comunale stesso, a causa dei danni riportati dallo stabile a seguito del terremoto del 24 agosto scorso. Contemporaneamente o, almeno, in pari data, la Giunta emetteva una delibera con cui concedeva il patrocinio oneroso e, quindi, l’uso della Sala Consiliare, per una iniziativa di un movimento cittadino (Slotmob, che organizza un incontro piuttosto interessante).
Ora qualcuno deve farmi capire se Palazzo Francescani è pericoloso oppure no. Pericoloso dovrebbe esserlo, visto che l’ala ovest presenta vistose crepe sia all’esterno che all’interno (vedi i bagni, appunto, della Sala Consiliare) e visto che, addirittura, di deve sgomberare le abitazioni adiacenti, dichiarate “non fruibili” dalla stessa ordinanza. Quindi, se il palazzo non è sicuro, come si fa a concederne l’uso per manifestazioni pubbliche?
Del resto il palazzo non si è lesionato ieri, ma otto mesi fa, e si è continuato a utilizzarlo senza preccupazioni di sorta. Allo stato attuale, addirittura, non risulta che siano state prese misure circa gli uffici comunali che vi risiedono. Quindi, a questo punto, non si capisce più niente. Palazzo Francescani è pericoloso o no?

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.