martedì 20 giugno 2017

Comune di Montegranaro umanitario? Intanto intasca 23.500 Euro per i profughi




È molto aperto all’accoglienza, il Comune di Montegranaro, nonostante il paese abbia già seri problemi di sicurezza e di controllo di soggetti stranieri, con situazioni di ordine pubblico preoccupanti, note e alle quali non si riesce a trovare soluzione. Però accoglie di buon grado i richiedenti asilo e, addirittura, li prende a svolgere lavori in Comune piuttosto che, magari, aderire alla proposta dei 5 Stelle di istituire il baratto amministrativo.
Voi direte: ma che bravi, sono così buoni, aiutano il prossimo. Magari sono buoni, sì, ma tutta questa bontà non è gratuita. Il decreto legge 22 ottobre 2016, n. 193 stabilisce dei contributi per i Comuni che accolgono i richiedenti asilo Per questo motivo il Comune di Montegranaro ha percepito 23.500 Euro, cifra modesta, se vogliamo, visti i problemi che l’accoglienza comporta.

Luca Craia

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.